domenica, luglio 04, 2010

DEVASTANTE.

Ieri ti ho persa e non so perchè. Le luci basse fan crescere.
Non ero niente, non ero in me. Come stai?

Tienimi stretto e riscaldami,parlami piano e sorprendimi.
Ci penso sempre, ma non sei più qui, non sei qui.

Tornerai su di me devastante,ma avrò fatto i miei conti col mai.
Ora sai che non mente questo senso di vuoto in me.

Ieri ti ho persa e non so perchè. Le luci basse fan scegliere.
Le strade spesso son chiuse, lo sai. Mi manchi come mai.
Non c'è modo ormai: dentro ogni cosa mi scivoli e poi toglie il respiro che non qui, qui con me.

Dentro ogni vuoto di suono che c'è, dietro ogni limite in me,
c'è qualcosa che non si dimentica.



tornerai su di me devastante..

5 commenti:

  1. complimenti, mi piace come scrivi.

    RispondiElimina
  2. grazie mille!
    purtroppo questa non è stata scritta da me, ma è una canzone.
    il resto è tutto mio :)
    il merito va ai Vanilla Sky.
    le loro canzoni hanno delle parole stupende :)

    RispondiElimina
  3. ah davvero? non la conoscevo, li conosco solo di fama :)
    se vuoi passa da me
    http://infectioushappiness.blogspot.com/

    ciao!

    RispondiElimina
  4. sono passata :)
    davvero bel blog, complimenti :)

    RispondiElimina